Pazienti Articoli

I manifesti per la lotta all’aids: una lezione di empowerment sociale

Siamo a metà degli anni Ottanta. I numeri presentati dall’Oms alla seconda conferenza mondiale sull’aids – 5/10 milioni di sieropositivi – rendono chiara l’urgenza di campagne d’informazione per contrastare il contagio.

By Luglio 2016Agosto 26th, 2020No Comments

Siamo a metà degli anni Ottanta. I numeri presentati dall’Organizzazione mondiale della sanità alla seconda conferenza mondiale sull’aids – 5/10 milioni di sieropositivi – rendono chiara l’urgenza di campagne d’informazione per contrastare il contagio. Vengono realizzati in tutto il mondo manifesti dove la forza dell’immagine diventa un alleato, non solo per un’informazione diretta e veloce, ma anche per un coinvolgimento dei cittadini tanto nella prevenzione quanto nella solidarietà.


Lascia un commento