Giuseppe Naretto

Rianimatore alla Terapia intensiva dell’Ospedale San Giovanni Bosco di Torino, dal 2006 si occupa in modo particolare di etica e comunicazione nei processi di cura, sia all’interno della propria struttura ospedaliera, sia in collaborazione con enti istituzionali e il Centro Nazionale Trapianti. Per il Coordinamento Regionale dei Prelievi e delle Donazioni di Organi e Tessuti del Piemonte ha scritto il testo teatrale “Due di Cuori”, e la favola per bambini “Le avventure della famiglia Organelli”. Ha pubblicato con Sestante Edizioni due romanzi: “Notti di guardia” e “I confini del giorno”.

Indice