• Background Image

    La nascita della medicina di precisione

Una timeline degli eventi

L’inizio

1999
Announcement Image

Harold Varmus, direttore dei National Institutes of Health, invita i ricercatori statunitensi a sottoporre progetti di ricerca finalizzati a classificare i tumori in base alle caratteristiche molecolari e non morfologiche.

The Human Genome Project

2000
Announcement Image

The Human Genome Project viene completato.

Individualized medicine

2003
Announcement Image

Utilizzato inizialmente in riferimento al metabolismo individuale del farmaco (Srivastava 2003), il termine è stato poi associato all’approccio terapeutico che prevede il ricorso a materiale cellulare per sviluppare una terapia mirata, p. es. stem cell therapy (Baker 2011) o vaccini oncologici (Gravitz 2011).

Personalized medicine

2004
Announcement Image

L’applicazione della farmacogenomica alla pratica clinica (Gupta 2004).
Diventa il “termine ombrello” per un concetto sempre più utilizzato.
L’anno successivo nasce la Personalized Medicine Coalition.

Treating individuals

2005
Announcement Image

The Lancet pubblica una serie di cinque rassegne curate da Peter Rothwell che approfondiscono l’analisi per sottogruppi, ipotizzando la transizione “dai randomized controlled trials alla personalized medicine”.

Stratified medicine

2007
Announcement Image

Indica l’approccio basato sulle terapie capaci di andare incontro alle specifiche caratteristiche di pazienti utilizzando biomarker clinici (Trusheim 2007).
Presuppone il ricondurre ogni malato ad una coorte o a una sottopopolazione di un insieme più ampio, dalle quali ci si attenda una diversa risposta alla terapia.

P4 Medicine

2008
Announcement Image

Predittiva, personalizzata, preventiva e partecipata: ecco la medicina del futuro secondo Leroy Hood (2008).
Driver di questa evoluzione: biologia molecolare, big data, social media e web.

Precision medicine

2009
Announcement Image

Introdotta per la prima volta nel 2009 (Boguski 2009) intendeva definire un modello che prevedesse:
1. la conoscenza delle cause della malattia
2. la capacità di identificare la presenza degli agenti causali
3. la competenza/possibilità di intervenire efficacemente

Il primo importante documento istituzionale

2011
Announcement Image

Il report Toward Precision Medicine della US National Academy specifica ulteriormente il significato agganciandolo alla riclassificazione delle malattie su dati molecolari.

Il primo articolo sul NEJM

2012
Announcement Image

Febbraio: una Perspective sul New England Journal of Medicine titola “Preparing for Precision Medicine”.

La presentazione di Obama

2015
Announcement Image

A gennaio, nello State of the Union Address, Barack Obama annuncia la Precision Medicine Initiative.

La presentazione sul NEJM

2015
Announcement Image

Francis S. Collins (direttore dei NIH) e Harold Varmus presentano la Precision Medicine Initiative sul NEJM.

Iscriviti alla newsletter di Forward

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Pin It on Pinterest

Share This