Distanza

Il gesto naturale per trovare un nuovo sguardo e vedere le cose in modo diverso è quello di prendere la giusta distanza.

Presentazione

Antonio Addis

CERCA

Perdere la partita del potere e della solidarietà

Quando la distanza allontana, quando invece unisce

Paolo Vineis

Donne a distanza

Le ricercatrici del Dipartimento di epidemiologia, Ssr Lazio, Asl Roma 1

Le parole

Distanza

Il gesto naturale per trovare un nuovo sguardo e vedere le cose in modo diverso è quello di prendere la giusta distanza.

Spazi della cura

La ri-definizione degli spazi di cura sarà un’attività che occuperà gran parte della futura programmazione sanitaria?

(R)evolution

La trasformazione tecnologica e digitale in medicina. Come prepararsi e come guidare il cambiamento.

Network/Reti

Come strumento e come obiettivo per produrre conoscenza e migliorare gli interventi sanitari. Per i nostri diritti.

Paura/Coraggio

Nelle scelte che riguardano la salute e la sanità. Nella gestione del rischio e dell’incertezza.

Sostenibilità

Per il diritto alla salute delle persone, della società e dell’ambiente. Per le generazioni di domani.

Priorità

Per una valutazione misurata e precisa della realtà e dei possibili correttivi. Per il diritto alla salute.

In evidenza

Distanza

Soli e distanti, senza protezioni

La solitudine degli operatori sanitari, vittime dell’inerzia e di una mancata gestione del rischio

Claudio Beltramello

Distanza

Covid-19: quanto è lontano uno standard of care

Forward ne ha parlato con quattro professionisti sanitari, che lavorano in ambiti differenti

Distanza

Le verità plurali della ricerca onesta

Le evidenze messe alla prova in giro per questo delizioso mondo

Luca De Fiore

Distanza

La condivisione emotiva per la salute mentale

Dal defusing per operatori sanitari impegnati in prima linea, alla scelta di un nuovo lessico per la salute mentale

Alberto Siracusano

Tweet

Come mantenere universale ed equo il servizio sanitario? Ne ha parlato su Forward Marco Geddes da ... Filicaia, autore di "La sanità ai tempi del coronavirus" (Il Pensiero Scientifico Editore) che sarà disponibile a fine mese.

https://t.co/PhmYNSg0Nw

L’epidemia e il modo con cui è stata affrontata può essere letta anche attraverso numerose ... distanze. Per esempio, divari da quello che le epidemie anche recenti avrebbero potuto e dovuto insegnare. Dalla #COVID19 cosa abbiamo imparato? @AntonioClavenna

https://t.co/bA12NC91Vw

PAURA/CORAGGIO | Ogni scelta è accompagnata dalla paura. Come trovare nel coraggio e nella ... propensione al rischio la “medicina” per governare l’incertezza e controllare il proprio destino. Rileggi il numero di Forward: https://t.co/mINzuVbjc0.

Nella gestione clinica della pandemia è emerso il problema di una visione condivisa. Quale può ... essere considerato lo standard of care? Rispondono professionisti sanitari di ambiti differenti: Marco Vergano, Giuseppe Corbo, Simone Lanini, Marina Bianchi.

https://t.co/CRz4c5smdK

Cosa significa oggi essere un medico coraggioso? Essere conservativi o essere innovativi? In questo ... head to head si confrontano @EricTopol e @drjohnm, entrambi cardiologi e figure di riferimento della comunità medica mondiale.

https://t.co/A82n9c4Jr9

TEMPO | Il tempo della ricerca, dell’innovazione, della cura e dell’ascolto. Una raccolta di ... riflessioni per cogliere i significati che il tempo assume in contesti diversi e a seconda del proprio vissuto. Rileggi le storie di Forward dedicate al tempo: https://t.co/4b6oOaQRnk

Tutti i tweet