• Background Image

    Autori

AJAX progress indicator
Ricerca: (cancella)
  • James Heilmann
    Direttore del Dipartimento di medicina d'urgenza del East Kootenay regional hospital in Canada, è un difensore del miglioramento dei contenuti relativi alla salute di Wikipedia. È un collaboratore attivo di WikiProject Medicine, un amministratore volontario su Wikipedia, è stato presidente di Wikimedia Canada tra il 2010 e il 2013 e ha fondato ed è stato precedentemente presidente della Wiki Project Med Foundation. È anche il fondatore della Task Force per la traduzione della medicina di WikiProject Medicine. Nel giugno 2015 è stato eletto membro del consiglio di fondazione della fondazione Wikimedia, carica che ha ricoperto fino al 28 dicembre 2015 e attualmente è membro del comitato di redazione del Wikiversity Journal of Medicine. - Di più
  • Primiano Iannone
    Medico ospedaliero, dal 2010 è direttore di struttura complessa di medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza a Chiavari. Dal 2014 è direttore di Dipartimento emergenza e accettazione. Ha una lunga esperienza di pratica, formazione e docenza in tematiche di Evidence Based Medicine & Health Care, con spiccata propensione all'innovazione organizzativa, alla ricerca traslazionale e sui servizi sanitari. Ha concepito e sviluppato metodologie originali di analisi critica delle linee guida con significativi riconoscimenti internazionali. È autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche. - Di più
  • Ursula Kirchmayer
    Laureata in farmacia (Marburg, Germania), Master of Public Health (Monaco di Baviera). Da 25 anni lavora come epidemiologa al Dipartimento di epidemiologia del Servizio sanitario regionale del Lazio (DEP), negli ultimi 10 anni in ambito di Epidemiologia Valutativa con particolare focus sulla farmaco-epidemiologia. È membro della Commissione regionale di farmacovigilanza e della segreteria scientifica della Commissione regionale del farmaco della Regione Lazio. È membro della Associazione Italiana di Epidemiologia. È rappresentante del DEP nella European Network for Centres  for Pharmacoepidemiology and Pharmacovigilance (ENCePP) e membro del Working Group Research Standards and Guidances. È membro eletto del Board of Directors della International Society for Pharmacoepidemiology (ISPE). Ha pubblicato oltre 50 articoli scientifici su riviste peer-reviewed. - Di più
  • Stephan (Steve) Lewandowsky
    Scienziato cognitivo australiano, è presidente di psicologia cognitiva presso la School of Experimental Psychology delll'Università di Bristol, nel Regno Unito. Le sue ricerche si sono recentemente concentrate sulla comprensione della scienza da parte del pubblico e sul perché le persone spesso adottano credenze che sono nettamente in contrasto con le prove scientifiche. Questo interesse lo ha portato a esaminare la persistenza della disinformazione nella società e come i miti e le disinformazioni possano diffondersi e le variabili che determinano se le persone accettano o meno prove scientifiche, ad esempio riguardo i vaccini e il clima. - Di più
  • Victor M. Montori
    Endocrinologo, ricercatore e docente presso la Mayo clinic dove, presso la Knowledge and evaluation research unit, promuove le cure personalizzate e l'assistenza centrata sulla persona per i pazienti con diabete e altre patologie croniche. È tra i ricercatori più citati in medicina clinica degli ultimi dieci anni. Membro del comitato consultivo editoriale per il BMJ e del consiglio di amministrazione di AcademyHealth. A lui si deve il concetto di "minimal disruptive medicine". È tra i fondatori di The Patient Revolution, un'organizzazione no profit incentrata sulla promozione di cure ai pazienti attente e gentili, e autore del libro Why we revolt, tradotto in italiano da Il Pensiero Scientifico Editore. - Di più
  • Gavino Maciocco
    Docente di Igiene e sanità pubblica presso l’Università di Firenze, è promotore e coordinatore del sito web Saluteinternazionale.info e direttore della rivista quadrimestrale Salute e Sviluppo (dell’ong Medici con l’Africa, Cuamm). Esperto di politiche sanitarie e salute globale, ha svolto varie attività nel campo medico, dal chirurgo al medico di famiglia, dal dirigente di ASL fino alla attuale posizione di docente universitario. È membro dell’Organismo toscano per il governo clinico, Regione Toscana. È autore e coautore di numerose pubblicazioni, tra cui: Politica, salute e sistemi sanitari; Le sfide della sanità americana (Il Pensiero Scientifico Editore), Igiene e Sanità Pubblica, Manuale per le Professioni Sanitarie; Le Case della Salute; Cure primarie e Servizi territoriali (Carocci Faber). - Di più
  • Nicola Magrini
    Attualmente segretario del comitato per i farmaci di base dell'OMS, è un medico e farmacologo clinico con 20 anni di esperienza nella valutazione dei farmaci, lo sviluppo delle linee guida e le politiche farmaceutiche. Ha iniziato come ricercatore presso l'Università di Bologna e l'Istituto Mario Negri, e nel 1999 ha fondato un Centro NHS per lo sviluppo di informazioni sui farmaci e linee guida dove vi ha lavorato come direttore per 15 anni. È stato membro fondatore della Cochrane Italia e direttore del Centro di collaborazione dell'OMS per la sintesi della ricerca basata sull'evidenza e lo sviluppo delle linee guida dal 2008 al 2014. - Di più
  • Walter Malorni
    Dal 1988 è responsabile del Reparto di Patologia Subcellulare dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS) a Roma. Dal 1998 è Dirigente di ricerca e dal 2003 è a capo del Reparto di Medicina di genere presso il Dipartimento del Farmaco dell'ISS. È membro di comitati scientifici di numerose conferenze nazionali e internazionali, relatore invitato per circa 200 congressi internazionali e corsi specifici ed è autore di oltre 350 lavori in PubMed. Attualmente è responsabile del sito istituzionale ISSalute, unico portale non sponsorizzato finalizzato alla comunicazione con il cittadino in ambito sanitario e nella lotta alle fake news. - Di più
  • Nello Martini
    Laureato in Farmacia e Specializzato in Farmacologia Clinica. Dal 1973 ad aprile 1998 ha diretto la farmacia del Policlinico Borgo-Roma di Verona. Dal maggio 1998 al giugno 2004 è stato Direttore Generale dei Farmaci e dei dispositivi medici del Ministero della Salute. Successivamente ha ricoperto la carica di Direttore Generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) fino a giugno 2008, ed è stato componente del Consiglio di Amministrazione dell’EMA. Ha ricoperto la carica di Direttore della Ricerca e Sviluppo di Accademia Nazionale di Medicina e di Direttore Generale di Drugs & Health con sede a Roma. Attualmente ricopre la carica di Presidente Fondazione Ricerca e Salute con sede a Roma. Ha svolto stage di formazione in Francia e negli Stati Uniti ed è autore di oltre 150 pubblicazioni tra libri e articoli scientifici. - Di più
  • Paola Michelozzi
    Dipartimento di Epidemiologia (Regione Lazio):Epidemiologa ambientale (e ambientalista convinta), impegnata per promuovere azioni, a tutti i livelli, per ridurre i rischi ambientali e combattere il cambiamento climatico. Dal 1986 lavora al Dipartimento di epidemiologia del Servizio sanitario regionale del Lazio dove dirige l'Unità di epidemiologia ambientale e ad interim quella di epidemiologia eziologica, occupazionale e valutativa. Fa parte dell'International society of environmental epidemiology ed è stata presidente dell'Associazione italiana di epidemiologia nel biennio 2013-2014. Ha coordinato diversi progetti europei e partecipato a ricerche regionali, nazionali e internazionali sul tema clima e salute. Dal 2004 coordina il Piano nazionale prevenzione ondate di calore. - Di più
Il progetto Forward è realizzato con il supporto di
  • ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI FORWARD

    Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    Informativa sul trattamento dei dati.

  • Pin It on Pinterest

    Share This